Compare follower e like su Instagram: perché conviene e come fare

Instagram è un popolare social network, utilizzabile mediante un’apposita app.

Le persone che accedono a questa piattaforma lo fanno per vari motivi: per divertirsi, per passare il tempo, per informarsi, per socializzare, guardando e/o caricando foto, video, immagini, stories e interagendo con i vari contenuti.

Ogni giorno sono moltissimi gli utenti, da tante parti nel mondo, che utilizzano l’app di Instagram dal proprio smartphone.  E sono in tanti (persone, aziende, associazioni, ecc.), a desiderare molti seguaci sul proprio profilo, e tanti like ai propri contenuti pubblicati.

Come mai è così forte il desiderio di avere molti follower e like su Instagram, e come fare per riuscire a ottenerli?

Nei prossimi paragrafi spiegheremo per quale motivo può risultare molto utile essere popolari su questo social network, e daremo anche alcuni ottimi suggerimenti per riuscirci.

 

A chi serve avere molti like e seguaci su Instagram?

Avere molti seguaci o follower, e anche molti like può interessare a molti tipi di utenti, per differenti motivi:

  • Gli utenti comuni possono desiderare ciò per il semplice piacere di essere notati, oppure per mettere in mostra uno o più dei propri talenti (artistici, sportivi, ecc.).
  • Gli influencer, sia generici che di nicchia, possono desiderare di avere molto seguito, e molte interazioni sui propri contenuti pubblicati su Instagram, allo scopo di avere sempre più chance di essere contattati dalle aziende per promuovere brand, prodotti e servizi.
  • Le aziende, le associazioni, i negozi fisici e online, i professionisti, possono desiderare di avere tanti follower sui propri profili e tanti like sui contenuti postati per poter ottenere maggiore visibilità, per promuovere le proprie attività, i propri rispettivi marchi, per veicolare determinati messaggi, e in molti casi anche per aumentare i propri profitti.

 

Come aumentare i follower di un profilo e i like su foto, video e stories

Come evidenziato in precedenza in questo articolo, avere molto seguito di pubblico su Instagram è il desiderio di tanti. Un modo efficace per riuscirci, è quello di creare dei contenuti che siano in grado di attirare l’attenzione (cioè che migliorano l’engagement), e quindi anche capaci di ricevere molti like e commenti, ossia interazioni.

Più riceve interazioni, più un contenuto diventa popolare, e in tal modo il profilo al quale appartiene ottiene molte probabilità di guadagnare nuovi follower. Questo è vero specialmente per quanto riguarda i contenuti fissi, più che le stories o i video in diretta (che hanno una durata temporanea e non rientrano nei risultati di ricerca).

Inoltre continuare a pubblicare, con una certa frequenza, degli elementi visivi e audiovisivi che risultino interessanti o divertenti, o comunque capaci di catturare l’attenzione, è molto importante anche per poter mantenere vivo l’interesse dei follower già acquisiti.

Se ci si rivolge a un pubblico in particolare, con specifici interessi, è consigliabile caricare soprattutto del materiale che si aspettano dal profilo in questione.

Vale anche la pena sottolineare, che più aumenteranno i follower, più chance ci saranno di ricevere maggiori like sui propri contenuti inseriti.

Questo discorso è valido sia nel caso dei profili individuali (appartenenti a singole persone), che nel caso di profili aziendali appartenenti a negozi, aziende, testate giornalistiche, ristoranti, ecc.

Per rendere un contenuto popolare (in riferimento soprattutto alle foto e ai video non inerenti alle stories), è consigliabile anche utilizzare hashtag altrettanto popolari, meglio se in linea con l’argomento di quanto pubblicato.

Per capire se un hashtag è più o meno popolare, è sufficiente osservare quante volte è stato già usato. Per fare ciò, basta iniziare a digitarlo su Instagram, ad esempio proprio nello spazio riservato alla descrizione dell’immagine, della foto o del video, cioè laddove può risultare utile per ottenere più visibilità. Mentre lo si digita, appaiono anche dei suggerimenti, che possono includere anche altri hashtag con parole simili, e assieme ai suggerimenti, compaiono anche i numeri delle volte in cui sono stati già utilizzati.

Grazie all’uso di hashtag popolari, gli utenti possono trovare i post che li utilizzano molto più facilmente, nell’apposita sezione dell’app di Instagram riservata alle ricerche.

I suggerimenti appena esposti sono assolutamente validi, ma da soli non bastano per poter ricevere in breve tempo tanti like e tanti follower su Instagram.

Come fare quindi per velocizzare il tutto? Un modo molto efficace e sicuro per riuscirci, è quello di affidarsi a un servizio serio e affidabile come Instapiù.

Tramite il servizio online appena menzionato è possibile sia comprare like che follower reali, in modo sicuro. Agendo in questo modo, automaticamente si possono ottenere i seguenti vantaggi:

  • Il profilo aumenterà la propria visibilità in modo rapidissimo.
  • Anche i propri contenuti postati riceveranno maggiore visibilità.

Se poi, oltre a ricevere questi benefit, si continuerà a curare il proprio profilo Instagram nei modi che merita, ossia pubblicando a nome del profilo, con una certa frequenza, dei contenuti degni di attenzione, allora si riuscirà anche a rendere la sua popolarità più duratura nel tempo.