Lettiera per gatti: come scegliere la migliore

Poiché proprietario di un gatto, vuoi chiaramente solo il meglio per lui. Sappiamo che esiste una vasta gamma di lettiere tra cui scegliere, diamo un’occhiata quindi ai diversi tipi di prodotti disponibili tenendo conto dei pro e dei contro di ciascuno.

Lettiera d’argilla

Le lettiere di argilla sono probabilmente il tipo di lettiera più popolare. Sono molto assorbenti e per questo motivo forniscono un certo controllo degli odori. Hanno un prezzo economico e possono essere trovate in qualsiasi negozio.

Questo tipo di lettiere per gatti, sono polverose e possono causare problemi respiratori sia nell’uomo sia nei gatti, specialmente se usati in una lettiera coperta. È pesante da trasportare e deve essere sostituita abbastanza spesso in modo da evitare l’accumulo di urina e odori.

Lettiera agglomerante

Le lettiere di argilla sono disponibili nella varietà tradizionale e in quella agglomerante. Le lettiere agglomeranti ti consentono di raccogliere i grumi di urina, il che significa che dura un po’ più a lungo prima di essere necessaria una pulizia approfondita della cassetta. Le lettiere agglomeranti tendono ad avere meno polvere delle lettiere d’argilla, tuttavia è più costosa delle lettiere tradizionali in argilla e non può essere lavata a causa della sua super assorbenza e delle sue proprietà agglomeranti.

Giornale riciclato

Recentemente, le lettiere fatte di giornali riciclati sono diventate popolari. Sono ricavate da vecchie carte e sono biodegradabili, quindi sono anche rispettose dell’ambiente. Le lettiere di carta riciclata sono molto assorbenti e generano pochissima polvere. Tuttavia sono anche più costose delle lettiere in argilla e ad alcuni gatti, non piace la sensazione dei pellet presenti nella lettiera. Possono anche essere più difficili da trovare e potresti doverti recare in un negozio di animali specializzato. Anche online troverai negozi molto validi, come ad esempio zooplus che propone una vasta scelta di lettiere. Se non trovi niente, puoi sempre provare su www.petyoo.it che è il più completo comparatore prezzi di prodotti per animali.

Lettiera di pino

La lettiera per gatti di pino invece, è composta da materiali provenienti da alberi di pino riciclati. È una lettiera composta di pellet ed è economica perché è un prodotto riciclato, il che significa che la lettiera è prodotta dai frammenti di alberi che erano già stati abbattuti. Ha un profumo di pino, che può aiutare a mascherare gli odori.

Un aspetto negativo in questo caso è il costo e può essere difficile trovarlo nei negozi. Ad alcuni gatti non piacciono né la consistenza e ne il profumo.

Lettiera di mais

Le lettiere di mais invece sono leggere e sono prodotte dai chicchi di mais lavorati. Questo tipo di lettiera aiuta a controllare gli odori, è morbida e si agglomera facilmente, facilitando la pulizia della lettiera. Anche le lettiere di mais sono più costose delle lettiere in argilla, possono essere più difficili da trovare e ad alcuni gatti non piace sia a causa dell’odore sia la forma.

Trovare la lettiera più adatta per il tuo gatto può diventare un compito arduo, ma attualmente sul mercato ci sono molti diversi tipi di lettiere disponibili per soddisfare ogni tipologia di gatto.

Se sei alla ricerca delle migliori lettiere per gatti, all’interno dell’ottimo comparatore Petyoo.it trovi questa pagina con le migliori lettiere per gatti! Garantito!