Prontuario Farmaceutico: Di che cosa si tratta?

L’evoluzione del Web ha portato una vera e propria rivoluzione in diversi campi e in particolar modo la digitalizzazione ha posto un’attenzione sulla possibilità da parte dei professionisti della salute, come medici e farmacisti, di avere nuovi strumenti che permettano di poter consultare in maniera veloce e funzionale i farmaci disponibili. Alcuni software per studio medico includono già questa funzione, come queli progettati da Gipo, ma le alternatrive disponibili sono molte. La creazione di un Prontuario Farmaceutico on-line è stato un passo importante al fine di migliorare in modo esponenziale la gestione di realtà, come le medicine che sono fondamentali alla vita del cittadino. Ma cos’è un Prontuario Farmaceutico on-line? Di che cosa si tratta? E quali sono i vantaggi di un sistema online? In questo articolo andremo a evidenziare gli aspetti principali di questa realtà poco conosciuta.

Il Prontuario Farmaceutico: Che cos’è e cosa contiene

Il PFN è l’acronimo con cui viene identificato il Prontuario Farmaceutico Nazionale. Al suo interno vengono elencati tutti i medicinali che sono prescrivibili dal Servizio Sanitario Nazionale e che sono considerati indispensabili per il cittadino al fine di mantenere la sua salute sempre in perfetto stato.

Il Prontuario quindi è una forma di dizionario, al cui interno in ordine alfabetico un medico o un farmacista può ricercare il nome di un medicinale e leggerne le caratteristiche: dal nome commerciale ai principi attivi, dalla classificazione del medicinale al dosaggio, dalla somministrazione agli eventuali effetti collaterali, dall’azienda produttrice a quella che lo distribuisce in Italia.

Grazie a questo documento un medico potrà valutare con attenzione quale farmaco somministrare al paziente.

Esempi di PFN online sono quello studiato da Federfarma, aggiornato quasi in tempo reale, e quello diviso in ordine alfabetico pensato da Torrinomedica.

Oltre a quelli online, alcuni gestionali sono disponibili anche come app per iPhone e Android, quindi il registro è ora davvero consultabile obiquamente.

L’evoluzione delle informazioni sulle medicine

Fino a pochi anni fa se si voleva avere un’informazione aggiornata e precisa su un medicinale era necessario disporre o della versione cartacea del Prontuario Farmaceutico Nazionale, oppure si aveva la possibilità di accedere al sito di Federfarma il quale permette una ricerca introducendo una serie di parametri come codice ministeriale del prodotto, nome del farmaco e principio attivo.
La digitalizzazione ha portato a modernizzare il Prontuario Farmaceutico trasformandolo in un documento che sia consultabile direttamente on-line. Grazie a tale evoluzione le informazioni sono aggiornate in tempi brevi e anche complete. Infatti non solo sarà possibile effettuare la ricerca di un medicinale che può essere prescritto come nella versione cartacea, ma si offre un’ampia visione di quelli che sono:

  • I parafarmaci
  • I medicinali omeopatici
  • I medicinali di utilizzo veterinario

Tutto ciò rende la ricerca più completa e semplice al fine di permettere a un medico la prescrizione del medicinale più adatto alle esigenze del suo paziente. Una volta selezionato il farmaco sarà disponibile la sua scheda tecnica e la possibilità di visionare i foglietti illustrativi presenti all’interno del medicinale.

I vantaggi di un Prontuario Farmaceutico on-line: Perché è utile un software gestionale per gli studi medici

La presenza on-line del Prontuario Farmaceutico ha portato enormi vantaggi per i medici e i pazienti. Inoltre la sia digitalizzazione a permesso di introdurlo anche nei software gestionali per gli studi medici, i quali non solo permettono di migliorare i rapporti con un paziente grazie a una gestione accurata di dati e informazioni, ma inoltre prevedono un aggiornamento in maniera costante del Prontuario on-line. Un esempio è quello, come detto, del software progettato da Gipo, che prevede al suo interno una banca dati di farmaci aggiornata on-line in tempo reale oltre alla presenza dei prodotti utili per la salute dei pazienti. Ma quali sono i vantaggi di un prontuario Farmaceutico on-line? Di seguito ne elenchiamo quelli più rilevanti.

  • Riorganizzazione dei farmaci: grazie al nuovo sistema di banca dati on-line sono stati eliminati i farmaci doppioni che hanno le medesime caratteristiche.
  • Aggiornamento delle medicine: l’aggiornamento dei farmaci è in tempo reale, introducendo le nuove tipologie ed eliminando quelle non più commercializzate.
  • Evidenziazione dei farmaci equivalenti: il nuovo prontuario farmaceutico on-line ha determinato da parte dell’Aifa una revisione accurata di quelli che sono i farmaci terapeuticamente equivalenti, ma con prezzi differenti, eliminando squilibri economici e incentivando quindi i medici e i pazienti all’impiego di medicine biosimilari.
  • Facilità di identificazione di un farmaco: il prontuario on-line permette a un medico o a un paziente di poter effettuare un controllo immediato su un farmaco, evidenziando quindi le caratteristiche e i principi attivi dello stesso oltre alla necessità di prescrizione.
  • Integrazione con i software gestionali: grazie all’impiego di software gestionali per gli studi medici sarà possibile avere sempre a disposizione il prontuario farmaceutico registrando le prescrizioni per ogni paziente con una banca dati completa e sempre aggiornata.